Dragonara Road • St. Julians STJ 3143 Malta
Telefono:
(356)(21) 381000
Ora locale
4:16 AM
 • Scriveteci una mail Webcam in tempo reale
Westin Dragonara Resort, Malta
The red sands of Gozo's favourite sandy Beach Ramla l-Hamra
Prenota Ora
>
Data di arrivo
#
Data di partenza
#
Camere
Adulti per camera
Bambini per camera

Bellezze naturali

Indubbiamente grazie alle buone condizioni climatiche presenti (una media delle precipitazioni annue di 578mm ed una temperatura media nei mesi estivi di 30°C/86F), le isole maltesi sono un posto ideale per le attività all'aperto.

Lontani dai caotici centri urbani, le isole di Malta offrono diversi angoli di natura inesplorata dove pare che il 20° secolo non sia ancora arrivato. La maggior parte della campagna è cosparsa da quelle che sono tra le strutture più antiche al mondo e che renderanno le passeggiate estremamente interessanti.

Le prime piogge dopo la torrida estate riportano in vita il paesaggio, che in questo periodo è ricoperto da una varietà incredibile di fiori selvatici. Da metà novembre fino a metà maggio le isole si colorano di verde con rigogliosi prati pieni di piante e con i margini stradali cosparsi di finocchio, trifogli, iris selvatici e mirto.

Per gli escursionisti le isole di Malta sono un vero paradiso, date le meravigliose viste sul Mediterraneo. La prima cosa da decidere è il tipo di panorama che si vuole vedere: scogliere a picco che scompaiono tra le onde, un panorama roccioso, zone ricoperte di steppa di garriga, oppure vallate nascoste e rigogliose. Durante il viaggio si scopriranno misteriosi siti preistorici, caverne, cappelle, e perfino isolati palazzi cavallereschi.

Gozo è un'isola famosa tra i turisti e tra i locali per via della sua bellezza e tranquillità. Spesso descritta come "la terra dove il tempo si è fermato, l'isola sorella di Malta è ideale per l'escursionismo.

Uno dei sentieri più suggestivi costeggia la scogliera di Dingli, dove i spettacolari tramonti vanno osservati dal punto più alto di Malta, ovvero da 220 metri di altezza, il che garantisce eccezionali panoramiche della costa.

L'isola di Comino era un nascondiglio dei pirati e contrabbandieri, o almeno così si narra. Grazie alle sue piccole dimensioni, soltanto 2,5 km per 1,5 km, l'isola è il posto perfetto per fare un'escursione in tranquillità di un giorno, ammirando le spettacolari viste che offre. Per coloro che sono in cerca di avventura, sull'isola ci si può anche cimentare nell'arrampicata.

Indossa le tue scarpe da trekking, noleggia una mountain bike e lasciati alle spalle le piazze dei paesi per inoltrarti nei sentieri di campagna. Ti ritroverai in un paesaggio sospeso nel tempo, piuttosto tranquillo anche durante l'alta stagione. Ci sono moltissime cose da scoprire, dalle antiche fattorie alle cappelle ai margini stradali, fino alle vedute mozzafiato sul mare. Le isole non sono così grandi da perdercisi tanto facilmente, ma ci sarà sempre una faccia cordiale pronta a reindirizzarti sulla strada giusta.